Boom di divorzi online

TG di venerdì 19.06.2020

Divorzi in aumento con il lockdown

Boom delle pratiche online: a giugno +70% su alcuni siti che offrono assistenza legale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tra gli effetti del lockdown c'è stato anche un aumento dei divorzi: l'obbligo di stare a casa ha mandato in crisi molte coppie, una tendenza che sembra confermata anche dai numeri. E poiché durante la pandemia non è stato possibile neppure incontrare gli avvocati, alcune persone hanno fatto capo ai siti online per separarsi, dove è possibile ottenere la pratica al costo di 550 franchi.

"Ci sono stati aumenti significativi dei divorzi durante tutto questo periodo. Per esempio nel mese di marzo c'è stato un +25%, aprile-maggio eravamo +49% e adesso anche in giugno siamo a +70%", spiega Claudio Bocchia, cofondatore di Easydivorce.ch.

Ogni anno, in Svizzera ci sono circa 16'000 divorzi, e le cifre sono in crescita, tuttavia per i dati ufficiali sul 2020 bisognerà attendere la fine dell'anno.

TG
Condividi