Maurer a Bruxelles (ECOFIN )

"Dobbiamo ruminare le decisioni"

Maurer, a Bruxelles per incontrare i ministri delle finanze europei, si dice ottimista su allungamento delle discussioni per l’accordo quadro Svizzera-UE

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Noi svizzeri siamo come le mucche, dobbiamo ruminare le decisioni prima di digerirle”. Si è espresso così in merito all’accordo quadro con l’Unione Europea, il consigliere federale Ueli Maurer, oggi (martedì) a Bruxelles per incontrare i ministri delle finanze europei.

Un incontro dedicato principalmente alle "sfide e opportunità nel settore della tecnofinanza", ma a margine dell'incontro, la delegazione svizzera ha dialogato con i rappresentanti della Commissione europea e degli Stati membri.

“Ho avuto diversi incontri utili ed interessanti, abbiamo parlato dei problemi, ma non è il giorno delle decisioni. Sono però convinto che possano essere trovate delle soluzioni”, ha dichiarato il direttore del Dipartimento federale delle finanze, aggiungendo: “Abbiamo bisogno dell’equivalenza della borsa, e bisognerà vedere se si tratterà di un’equivalenza definitiva o provvisoria, verosimilmente sarà la seconda opzione. E poi ci serve una soluzione alla questione della lista grigia”.

RG/ludoC

Ueli Maurer a Bruxelles

Ueli Maurer a Bruxelles

TG 20 di martedì 06.11.2018

Ueli Maurer a Bruxelles

Ueli Maurer a Bruxelles

TG 12:30 di martedì 06.11.2018

Condividi