E Nobel per la fisica sia

Gli svizzeri Michel Mayor e Didier Queloz e il canadese James Peebles hanno ritirato a Stoccolma l'ambito riconoscimento

Gli astrofisici svizzeri Michel Mayor e Didier Queloz e il canadese James Peebles hanno ricevuto martedì a Stoccolma il Premio Nobel per la fisica. In totale, nel corso della cerimonia che tradizionalmente si svolge il 10 dicembre, data della morte di Alfred Nobel, sono stati consegnati i riconoscimenti a quindici vincitori. Per l'occasione era presente Guy Parmelin, il consigliere federale responsabile per educazione e ricerca.

RG 18.30 del 10.12.19 - L'intervista di Gabriele Fontana a Michel Mayor
RG 18.30 del 10.12.19 - L'intervista di Gabriele Fontana a Michel Mayor
 

I tre ricercatori hanno ritirato il riconoscimento dal Re di Svezia, davanti a circa 1’500 ospiti. Hanno ricevuto una medaglia, un diploma e nove milioni di corone svedesi (931'000 franchi).

L'8 ottobre Michel Mayor e Didier Queloz, dell'Università di Ginevra, sono stati insigniti per aver scoperto per la prima volta, nel 1995, un pianeta al di fuori del nostro sistema solare: 51 Pegasi b. James Peebles è stato premiato per le scoperte teoriche in cosmologia fisica.

ATS/bin
Condividi