Sui generici si può risparmiare di più
Sui generici si può risparmiare di più (keystone)

Farmaci meno cari dal 2016

La nuova fissazione delle tariffe dei medicamenti entrerà in vigore quest'estate

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio federale ha stabilito mercoledì che il nuovo sistema di fissazione dei prezzi dei medicamenti verrà applicato a partire dal primo giugno. Le riduzioni delle tariffe previste dalla riforma e contestate dall'industria farmeceutica non si concretizzeranno però prima dell'anno prossimo, quando avverrà il prossimo riesame a scadenza triennale.

Maggiore importanza al confronto internazionale (il costo dei preparati originali nazionali non dovrà superare di più del 5% la tariffa di quelli stranieri) e più trasparenza da parte delle autorità: è quanto prevedono alcune modifiche alle due ordinanze adottate. "I farmaci rappresentano il 20% dei costi sanitari" ha affermato il consigliere federale Alain Berset, spiegando che il nuovo metodo rappresenta una via di mezzo tra le esigenze dei consumatori e gli interessi dell'industria farmaceutica.

Un sistema simile per i prodotti generici, che costano in media il 50% rispetto all'estero, verrà elaborato dal Dipartimento federale dell'interno, ma sarà adottato in un secondo momento.

ATS/CaL

Dal TG20:

Condividi