(Gaël Klein/RTS)

Maltempo, Giura inondato

Forti piogge si sono abbattute martedì sera sul cantone, alcuni edifici e cantine sono allagati

Il maltempo si è abbattuto martedì sera sul canton Giura, 76 millimetri di acqua sono caduti in tre ore a Movelier, vicino al confine francese, mentre alcuni edifici nei distretti di Delémont e dell'Ajoie sono allagati, secondo quanto ha indicato mercoledì la polizia cantonale.

La regione più colpita dalle forti piogge è quella fra Courroux e Vicques, si legge nel comunicato. Il torrente Scheulte ha tracimato, complicando le operazioni di pompaggio. Varie strade sommerse dall'acqua sono state chiuse alla circolazione. Oltre cento pompieri sono impegnati sul campo, hanno precisato le autorità.

Temporali di notevole entità sono stati registrati anche nella Svizzera orientale, riporta MeteoNews; nel comune di Amriswil (nel canton Turgovia) sono caduti 76 litri di acqua per chilometro quadrato, volume che rappresenta oltre la metà delle piogge attese per l'intero mese di giugno. Forti acquazzoni sono ancora previsti nel corso della giornata.

ATS/px

Il maltempo in Giura

Il maltempo in Giura

TG 12:30 di mercoledì 13.06.2018

Condividi