I gruppi sanguigni
I gruppi sanguigni (RSI/Trasfusioni CRS)

Manca sangue zero negativo

Il servizio trasfusioni della CRS è preoccupato per lo stato delle riserve

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le riserve di sangue zero negativo scarseggiano e con una campagna nazionale il servizio trasfusionale della Croce Rossa Svizzera incoraggia le persone a conoscere il proprio gruppo sanguigno e a diventare donatori. L’appello riguarda in particolare il gruppo 0 Rh- (l’ha il 6-7% della popolazione) ma è il più prezioso per gli interventi d’urgenza poiché, al contrario degli altri, permette trasfusioni senza rischi quasi per tutti i pazienti data l'assenza di antigeni sui globuli rossi e l'assenza del fattore Rhesus.

Quale tipo di sangue può essere dato a chi
Quale tipo di sangue può essere dato a chi (wikipedia)

In questi giorni "non si può parlare di penuria, ma piuttosto di situazione tesa", ha indicato un membro della direzione di Trasfusione CRS rilevando che le riserve sono inferiori a quanto sperato. L’ideale sarebbe averne a disposizione 935 unità al giorno, ma anche quest'anno non si raggiunge il livello previsto dopo che nel 2015 la media è stata di 726 unità.

Diem/ATS

Condividi