I cittadini torneranno a votare il 9 maggio per eleggere il Governo cantonale
I cittadini torneranno a votare il 9 maggio per eleggere il Governo cantonale (keystone)

Neuchâtel: in sei al secondo turno

Il PLR mira a strappare ai socialisti la maggioranza in Consiglio di Stato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sei candidati, due donne e quattro uomini, saranno in corsa per il secondo turno del Consiglio di Stato a Neuchâtel. Il 9 maggio saranno due le liste ad affrontarsi: una del PLR e l’altra del fronte rosso-verde.

Sorpresa a Neuchâtel

Sorpresa a Neuchâtel

TG di domenica 18.04.2021

 

Il PLR ha deciso di proporre tre candidati e mira a spostare la maggioranza del Governo a destra, anche grazie al sostegno dell’UDC al secondo turno, con Crystel Graf, la più votata domenica, e agli uscenti Alain Ribaux e Laurent Favre.

Comunque vada il voto la composizione del Consiglio di Stato cambierà. Il PS, che finora deteneva tre seggi su cinque, con gli altri due in mani liberali, ha deciso di presentare una lista comune con i Verdi e avrà quindi al massimo due rappresentati in Governo. In corsa ci sono i socialisti Laurent Kurth, consigliere di Stato uscente, e Florence Nater, oltre all’ecologista Roby Tschopp.

ATS/sf
Condividi