I principali focolai in Svizzera delle ultime settimane (compreso il 1° luglio)
I principali focolai in Svizzera delle ultime settimane (compreso il 1° luglio) (RSI/TG)

Nuovi focolai e vita notturna

Il caso del locale di Bellinzona è solo uno dei tanti verificatisi nelle ultime settimane in Svizzera

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli esperti sono preoccupati per l'aumento dei nuovi contagi registrati in Svizzera recentemente. Molti di questi focolai sono collegati alla vita notturna. Lo dimostra il caso emerso in Ticino mercoledì, dove è scattato il tracciamento dei contatti dopo che una recluta risultata positiva al Covid-19 è stata al Woodstock Music Pub di Bellinzona.

Ma sempre mercoledì, anche due discoteche, nel canton Soletta e Zurigo, hanno annunciato di aver ospitato alcuni poi risultati contagiati. La mappa allegata mostra i cantoni dove recentemente si sono registrati focolai nell'ultimo mese. Dai primi di giugno, alcuni si sono registrati in Vallese, soprattutto nel settore sanitario. In tutto, si sono contati 36 contagi e 31 persone sono finite in quarantena. Poi 4 focolai sono scoppiati nel canton Zugo (9 positivi e 53 in quarentena) e altri 4 nel canton Friburgo (17 positivi e 117 in quarantena).

Ma è a metà mese che è scoppiato il problema delle discoteche, con quello che è stato definito il super diffusore del Flamingo di Zurigo, il locale dove sono state contagiate 6 persone e oltre 300 quelle messe in quarantena.

La vita notturna (ma all'estero in questo caso) sembra essere all'origine anche dei 6 contagi trovati nei Grigioni, dopo un rientro dalla vacanze in Serbia. Altro caso è la scuola di Yverdon, dove 100 persone, tra cui 80 insegnanti, sono finite in quarantena: 2 qui i contagi.

Le discoteche e i bar sembrano essere all’origine dei focolai anche a Ginevra, Losanna e Argovia: qui una ventina i positivi legati probabilmente a quelli del Flamingo. Sino ad arrivare al Terminus Club di Olten, dove giovedì i gestori hanno diramato un comunicato su Facebook per segnalare un caso di positività: 300 le persone in quarantena.

La mappa dei nuovi focolai

La mappa dei nuovi focolai

TG 20 di mercoledì 01.07.2020

Le nuove regole della vita notturna

Le nuove regole della vita notturna

TG 20 di mercoledì 01.07.2020

TG/mp/eb
Condividi