Misure per avere più donne nell'esercito (keystone)

Più quote rosa nell'esercito

A chiederlo è stata la Società svizzera degli ufficiali (SSU) alla consigliera federale Viola Amherd

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Società svizzera degli ufficiali (SSU) chiede un reale e serio programma di promozione per aumentare la quota femminile nell'esercito, stagnante ormai da anni allo 0,7%.

Questo punto è stato sottolineato in occasione della prima apparizione all'Assemblea dei delegati della SSU della consigliera federale Viola Amherd, si legge in un comunicato. Una delle misure per incentivare le presenze femminili è una mozione della consigliera nazionale Yvette Estermann (UDC/LU), che vuole radicare nella legge un maggiore obbligo d'informazione alle donne.

La ministra della difesa Viola Amherd ha poi sottolineato l'importanza dell'acquisizione dei nuovi aerei da combattimento e della difesa aerea basata a terra, rilevando che si tratta di progetti dai quali dipende la credibilità dell'esercito svizzero.

ATS/sdr
Condividi