Primi allentamenti per gli over 65

Daniel Koch dell'UFSP: "possono muoversi più liberamente, evitando di prendere i mezzi di trasporto pubblici, perlomeno negli orari di punta"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le persone a rischio, quindi gli over 65 e quelle ritenute particolarmente vulnerabili perché affette da malattie, possono cominciare a muoversi un po’ più liberamente, evitando ancora per esempio di prendere i mezzi di trasporto pubblici, perlomeno negli orari di punta, e di fare la spesa di persona se possibile.  Lo ha detto Daniel Koch dell’Ufficio federale della salute pubblica in conferenza stampa lunedì pomeriggio a Berna.

RG 18.30 dell'11.05.2020 La corrispondenza di Mattia Serena
RG 18.30 dell'11.05.2020 La corrispondenza di Mattia Serena
 

La Confederazione ha adattato le sue raccomandazioni anche per quanto riguarda le case di riposo: dopo otto settimane, e a dipendenza della situazione locale di ogni cantone, si può cominciare a pensare a un allentamento e a riallacciare i rapporti con l’esterno.

Laddove si tornerà alle visite, tuttavia, le misure di protezione (come le distanze), dovranno essere ancora rispettate.

ATS/SP
Condividi