I fondi sarebbero stati dirottati in operazioni controverse (keystone)

Stop ai fondi per la migrazione

Caritas e Helvetas non riceveranno ulteriori finanziamenti per il progetto della Piattaforma per la migrazione e lo sviluppo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) ha interrotto i finanziamenti alla Piattaforma per la migrazione e lo sviluppo, gestita da Caritas e Helvetas. La notizia, anticipata dal Tages-Anzeiger, è stata confermata giovedì dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

La missione della Piattaforma è quella di promuovere il dialogo tra i diversi gruppi d'interesse della società, tra cui ONG, università e associazione. A tale scopo è stato stanziato dal Governo un credito di 2,5 milioni di franchi per sei anni, fino al 2021. Secondo il Tages-Anzeiger, i fondi sarebbero stati dirottati in operazioni controverse.

I responsabili dei progetti avranno tempo fino alla prossima settimana per rispondere alle varie accuse, tra cui figura anche quella di propaganda a favore dell’immigrazione. A riferirlo è la portavoce del DFAE.

ATS/YR
Condividi