L'esecuzione di un tampone a Mendrisio
L'esecuzione di un tampone a Mendrisio (@Ti-Press/ Alessandro Crinari)

Superati i 400'000 test in Svizzera

La Confederazione è 39esima a livello mondiale per numero di tamponi per rilevare il contagio da coronavirus eseguiti rispetto al numero di abitanti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In Svizzera dallo scoppio della pandemia sono stati eseguiti oltre 400’000 tamponi per determinare i contagi da SARS-CoV-2, il virus che causa il COVID-19. A essere sottoposto al test è pertanto stato all’incirca il 4,6% di tutti gli abitanti nella Confederazione (la percentuale non è del tutto precisa poiché più test positivi o negativi possono essere fatti per la stessa persona) con un tasso di positività di circa il 9%. La proporzione è molto più alta in Ticino. Gli ultimi dati disponibili si riferiscono al 25 maggio. Già allora erano stati eseguiti oltre 18'000 tamponi (pari al 5% della popolazione) con un tasso di positività del 19%.

Analisi dei tamponi

Analisi dei tamponi

Il Quotidiano di venerdì 15.05.2020

 

Con una quota di 46’336 test su un milione di abitanti, la Svizzera è 39esima nella classifica mondiale del numero dei tamponi aggiornata da Worldometer preceduta, per quanto riguarda le Nazioni più grandi, da Spagna, Portogallo, Russia, Belgio, Irlanda, Gran Bretagna, Italia (65’527), Australia, Austria, Germania e Stati Uniti dove ne sono stati fatti 18’603’174 (56’228 per milione). Il paese che proporzionalmente ne ha eseguiti di più è il Principato di Monaco (413’044 per milione) che nella particolare graduatoria precede: Gibilterra, Emirati Arabi Uniti, Isole Faeroe, Bahrain, Isola Cayman, Islanda, Malta, Isole Falkland, San Marino e Lussemburgo.

CSI 18.00 del 02.06.2020 - Il virus è clinicamente scomparso? L'intervista di Daniela Giannini a Enos Bernasconi
CSI 18.00 del 02.06.2020 - Il virus è clinicamente scomparso? L'intervista di Daniela Giannini a Enos Bernasconi
 

L’incidenza media a livello nazionale è di 360 contagi confermati su 100’000 abitanti. Le differenze cantonali sono però notevoli. Si va dai 96 casi su 100’000 abitanti a Sciaffusa agli oltre 1’000 di Ginevra. Il Ticino è il secondo cantone più colpito (930). Precede Vaud (695), Basilea Città (580), Vallese (403) e Grigioni (403).

 

Per visualizzare la mappa a schermo intero clicca qui.

Diem
Condividi