La presidente nazionale del partito Petra Gössi (keystone)

Svolta ecologica del PLR

La presidente Petra Gössi afferma che il partito è pronto ad accettare nuove tasse sui biglietti aerei e obiettivi di riduzione del CO2

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il PLR cambierà atteggiamento sulla revisione della legge sul CO2, accettando nuove tasse sui biglietti aerei e obiettivi nazionali di riduzione delle emissioni. Lo afferma la presidente Petra Gössi in un'intervista rilasciata ai quotidiani del gruppo Tamedia.

 

Il partito vuole una politica climatica efficace, sottolinea Gössi per spiegare questo cambiamento di strategia, e non si opporrà alle misure se in questo modo la sinistra accetterà il progetto di legge, che era stato affossato in dicembre.

La presidente annuncia anche una consultazione interna al partito sulla politica climatica, ma due cose sono già chiare: "Sosteniamo la transizione energetica e non vogliamo nuove centrali nucleari".

Legge sul CO2, svolta del PLR

Legge sul CO2, svolta del PLR

TG 12:30 di sabato 16.02.2019

 
ATS/sf
Condividi