A caccia di frescura
A caccia di frescura (Archivio TI-Press)

Un 2020 da record di caldo

Si è eguagliata la temperatura media più elevata, che si era registrato nel 2018: sono i valori più alti in assoluto dall'inizio delle misurazioni nel 1864

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel 2020 si è eguagliato il record della temperatura media più elevata, che si era registrato nel 2018. Si tratta dei valori più alti in assoluto dall'inizio delle misurazioni nel 1864.

La media nazionale si attesta a 6,9 gradi, la stessa appunto di quella fatta registrare nel 2018. Si tratta di un dato superiore di 1,5 gradi rispetto alla norma. Dieci mesi su dodici sono stati più caldi della norma 1981-2020, con giugno perfettamente nella media e ottobre al di sotto.

In alcune zone della Confederazione il 2020 è stato l'anno più caldo di sempre, ad esempio sullo Jungfraujoch (BE/VS), sul Grimsel (BE/VS), a Grächen (VS) e a Chaumont (NE).

Arriva la canicola

Arriva la canicola

Il Quotidiano di lunedì 27.07.2020

L'inizio dell'inverno meteorologico è invece coinciso con importanti nevicate fino a bassa quota. In due giorni a Lugano o sono stati accumulati 25 cm di neve fresca, nelle Alpi da 40 cm a quasi 1 metro.

ats/joe.p.
Condividi