Un imam impegnato nelle letture del Corano presso la moschea di Lugano
Un imam impegnato nelle letture del Corano presso la moschea di Lugano (TiPress)

Un corso per imam a Zurigo

Partirà nel 2022. Sono previsti otto giorni di seminari. I partecipanti per iscriversi dovranno superare un controllo di sicurezza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il canton Zurigo lancia un corso di formazione continua per gli imam, in collaborazione con l'Unione delle organizzazioni islamiche di Zurigo e il Centro islam e società dell'Università di Friburgo.

I corsi partiranno nel 2022: saranno aperti a uomini e donne e tratteranno aspetti svizzeri e zurighesi. Sono previsti otto giorni di seminari. I partecipanti, che per iscriversi dovranno superare un controllo di sicurezza, visiteranno anche centri di formazione.

"Tutta la società ha da guadagnare dal progetto", ha detto oggi la responsabile del Dipartimento zurighese della giustizia Jacqueline Fehr.

Gli imam e i volontari che si occupano dei fedeli sono "persone chiave", "costruttori di ponti": svolgono un'importante funzione di collegamento tra la comunità religiosa, le comunità e la società civile, ha poi sottolineato.

 

La comunità musulmana accoglie con favore il progetto, ha detto Sakib Halilovic, il responsabile del gruppo di lavoro degli imam presso l'Unione delle organizzazioni islamiche di Zurigo.

La Svizzera e lo jihadismo

La Svizzera e lo jihadismo

TG di mercoledì 25.11.2020

 
Condividi