Un villaggio minacciato da anni
Un villaggio minacciato da anni (keystone)

Un cunicolo per proteggere Brienz

Via libera del Parlamento grigionese a un credito di 40 milioni per un sistema di drenaggio contro la frana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Gran Consiglio grigionese ha concesso mercoledì all'unanimità un credito d'impegno di 40 milioni di franchi per la realizzazione di un cunicolo di drenaggio a Brienz/Brinzauls. Oltre al paesino di montagna di un centinaio di abitanti, servirà per proteggere la strada e la ferrovia lungo la Valle dell'Albula dal movimento di terreno che da anni li sta facendo scivolare a valle.

Dalla scorsa primavera la frana registra un rallentamento, soprattutto verso ovest, nel luogo dov'è stato realizzato il cunicolo di sondaggio. La velocità della frana è diminuita anche nel centro del paese e il punto di misurazione presso la chiesa registra uno spostamento di 1,15 metri all'anno. Nella zona di "Insel" ("Isola") la frana si muove invece ad una velocità di 14 metri all'anno, una situazione che rende necessaria la realizzazione di un importante ulteriore sistema di bonifica.

La progettazione dei dispositivi di drenaggio dovrebbe essere completata entro la fine dell'anno. Mentre i lavori di costruzione potranno iniziare non prima del mese di ottobre 2023.

La montagna che scivola

La montagna che scivola

TG 20 di mercoledì 15.07.2020

 
Condividi