Due le filiali della catena in Ticino: a Grancia e a Losone
Due le filiali della catena in Ticino: a Grancia e a Losone (archivio keystone)

Vögele Shoes chiude

La catena, travolta da difficoltà finanziarie, cesserà le attività alla fine dell'anno. Colpiti 131 collaboratori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Vögele Shoes cesserà le sue attività a fine anno. La catena di rivendite di calzature non è infatti riuscita a risollevare le proprie finanze, a fronte di una forte flessione della domanda, né a convincere nuovi investitori.

La chiusura delle attività colpisce 131 dipendenti. L'impresa comunica di essere in stretto contatto con collaboratori, con sindacati e specialisti delle risorse umane. Sono inoltre in corso contatti con partner e fornitori per organizzare la liquidazione dei siti e delle scorte di merci. In Ticino, ricordiamo, la catena ha due filiali, a Grancia e a Losone.

In una nota, Vögele Shoes ricorda di aver ottenuto a metà ottobre una moratoria definitiva di 4 mesi per la ristrutturazione del suo debito. Ma alla luce dell'andamento negativo delle attività, e del fallimento dei contatti con vari investitori, i vertici hanno deciso di porre fine alle attività.

Rilevata nel 2018 dal gruppo polacco CCC, Vögele Shoes era stata ceduta lo scorso anno alla tedesca cm.shoes, che per l'occasione si era associata al fondo GA Europe.

OPA per Vögele

OPA per Vögele

TG 12:30 di lunedì 19.09.2016

 
ATS/ARi
Condividi