(Ti-Press/Carlo Reguzzi / T)

È allerta canicola da giovedì in Ticino

Attese temperature attorno ai 33 gradi e forte umidità

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Gruppo operativo salute e ambiente (GOSA) ha lanciato per giovedì e fino a domenica un’allerta di grado 3 per canicola nelle regioni a basse quote (sotto i 600 m) di Ticino e Moesano. “L’indice di calore (che considera temperatura e umidità) supererà il valore di 90. Da domani a domenica ci aspettiamo temperature attorno ai 33 gradi con un’umidità atmosferica attorno al 50%”, spiega Marco Gaia, direttore di MeteoSvizzera Locarno Monti.

Le raccomandazioni sono quelle abituali: cercare di bere molto, sostare in posti freschi, evitare attività fisiche nelle ore più calde della giornata.

Fra domenica e lunedì potrebbe poi arrivare un fronte temporalesco. Non si può al momento escludere un'eventuale prolungamento dell'allerta anche all'inizio della prossima settimana, scrive in ogni caso MeteoSvizzera.

E per agosto? Potrebbe ripetersi l’estate torrida del 2003?

"Al momento i dati non indicano l’arrivo di un’estate calda come quella del 2003 – risponde Gaia –. Siamo però specializzati in previsioni a 10 giorni, quindi ancora non sappiamo come sarà il mese di agosto. Ci lasceremo sorprendere”.

Red MM/CSI


L’origine della parola canicola, dal latino canicula, è legata alla stella più luminosa della costellazione del Cane maggiore, ovvero Sirio. Ascolta le spiegazioni di Marco Gaia:

Condividi