(KEYSTONE)

Casse malati, aumenti in vista

Stando a comparis.ch l'incremento medio sarà del 2%

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I premi delle assicurazioni malattia potrebbero nuovamente aumentare il prossimo anno. Secondo comparis.ch l’incremento medio dovrebbe raggiungere il 2% (nel 2013 è stato dell’1,5%).

Secondo il portale di confronto prezzi, il nuovo ritocco è soprattutto dovuto all’introduzione dei forfait per caso negli ospedali. Altro elemento: il prezzo elevato di nuovi farmaci sul mercato.

Comparis.ch ha effettuato un sondaggio presso le grandi casse malati tenendo conto dell’evoluzione dei costi degli studi medici, degli ospedali, dei medicamenti e delle nuove prestazioni obbligatorie.

UFSP, aumenti moderati possibili

L'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) lo scorso mese di settembre aveva previsto per quest'anno un incremento medio dei premi dell'1,5%, ovvero il secondo aumento più basso dall'introduzione dell'attuale sistema assicurativo nel 1996. Secondo le statistiche, il 2% annunciato da comparis.ch è comunque un rincaro moderato, viste le impennate del 6,5% nel 2011 e dell'8,7% nel 2010.

(red.MM/txt)


Condividi