Sloggiati da Berna giovedì, con l'intervento della polizia
Sloggiati da Berna giovedì, con l'intervento della polizia (KEYSTONE)

Continua l'odissea dei nomadi svizzeri

Ultimatum non rispettato a Nidau, trattative anche a Porrentruy

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli zingari che con una settantina di roulotte occupano un terreno messo loro a disposizione dalle autorità a Nidau, nel canton Berna, a condizione di sgomberare il campo entro lunedì, non sembrano voler levare le tende. Ulteriori negoziati sono programmati nelle prossime ore.

Di nazionalità svizzera, i nomadi erano stati fatti sloggiare giovedì dalla capitale federale e una parte di loro sta provvisoriamente sostando anche nel canton Giura, vicino a Porrentruy.

Una loro delegazione deve incontrare il consigliere di Stato competente. Il Governo si esprimerà martedì

ATS/dg


Condividi