Protesta a Torino contro la svizzera Eternit
Protesta a Torino contro la svizzera Eternit (KEYSTONE)

Vittime dell'amianto: proposto un fondo

I tempi lunghi d'incubazione delle malattie dovute al contatto con l'asbesto non si conciliano con le soluzioni previste da Berna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il consigliere nazionale Guillaume Barazzone, ispirandosi a un progetto analogo in via di realizzazione in Gran Bretagna, ha inoltrato in Parlamento una mozione per la creazione d'un fondo per risarcire le vittime dell'amianto.

Considerato il lungo periodo d'incubazione delle malattie derivanti dal contatto con l'asbesto, che può raggiungere anche i 40 anni, occorre considerare soluzioni alternative rispetto al semplice prolungamento dei tempi di prescrizione proposto dal Consiglio federale, stando al deputato ginevrino.

L'esponente popolar-democratico, intervistato da Tribune de Genève e 24 Heures, non dà indicazioni su come reperire i finanziamenti, ma auspica che almeno si apra il dibattito.

ATS/dg


Condividi