“Nessun taglio, cambiano i processi”

Lo dichiara Daniel Ritzer, che prenderà il posto di Matteo Caratti alla testa de laRegione. Il direttore uscente: “Grato per questi 21 anni”

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Ristrutturazione non significa tagli o riduzione dell’organico”: lo ha dichiarato Daniel Ritzer, che dal 1° gennaio 2021 prenderà il posto di Matteo Caratti quale direttore del quotidiano ticinese laRegione. “La riorganizzazione riguarderà l’approccio, in un giornale che nasce e che si è sviluppato per tanto tempo come un giornale prevalentemente cartaceo, ma che oggi deve per forza tener conto di una realtà multimediale”.,

Caratti ai nostri microfoni spiega per parte sua di avere sentimenti di gratitudine nei confronti dell’editore per un’esperienza durata 21 anni: “Abbiamo sempre difeso la libertà di stampa”. Non era più la persona giusta per guidare questa riorganizzazione? “Nel merito non so esprimermi, si tratta di una decisione aziendale di carattere strategico, i ragionamenti non sono stati fatti con me, verranno fatti con il nuovo vertice del giornale”.

La Regione cambia testa

La Regione cambia testa

Il Quotidiano di martedì 15.09.2020

 
Quotidiano/ludoC
Condividi