Lo stabile delle vecchie terme chiuse anni fa
Lo stabile delle vecchie terme chiuse anni fa (©Ti-Press)

Acquarossa studia un Piano B

Il Municipio sta studiando la possibilità di acqusitare il pacchetto azionario della "Centro benessere"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A fronte della mancanza di notizie da parte della coppia anglo-elvetica interessata a realizzare il progetto da 100 milioni di franchi per la realizzazione di un centro termale ad Acquarossa, il Comune bleniese ha deciso di adottare una sorta di Piano B per non rinunciare alle diverse centinaia di migliaia di franchi già investite sino ad oggi.

Il Municipio, riferisce laRegione Ticino, sembra quindi intenzionato a esercitare i diritti di compera della quota della Centro benessere terme di Acquarossa SA, che faceva capo all’imprenditore kosovaro Behgjet Pacolli.

Per l’operazione, che dovrà essere avallata dal Consiglio comunale, il Municipio ha avviato una serie di verifiche e di approfondimenti per valutare l’eventuale acquisto dell’intero pacchetto azionario, per un valore di 1,65 milioni. Così facendo il Comune potrebbe trattare direttamente con gli investitori privati determinati a portare a buon esito il progetto termale.

Red.MM/Swing

Condividi