Il sindaco di Ascona Dr. Luca Pissoglio (Tipress)

Ascona: "Pronti a chiudere la piazza"

Il sindaco Luca Pissoglio: "Pochi i vacanzieri che si sono annunciati, nonostante l'invito a farlo"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"In tutte le buche per le lettere delle residenze secondarie il nostro comune ha messo uno scritto col quale si invitano i proprietari ad annunciarsi al Controllo abitanti, ma fino ad oggi - ci conferma il sindaco di Ascona Dr. Luca Pissoglio - solo i rappresentanti di 21 nuclei famigliari su 2'500 sono passati in cancelleria. Eppure se mi guardo in giro, aggiunge, devono essercene sicuramente di più".

Se ci fosse troppa gente in giro, Ascona è pronto a chiudere anche la sua piazza
Se ci fosse troppa gente in giro, Ascona è pronto a chiudere anche la sua piazza (keystone)

"Di conseguenza e pensando alla Pasqua, continua Pissoglio, siamo piuttosto pessimisti. Anche perché chi è venuto ad Ascona nonostante tutti gli appelli, si sente un po' in colpa. E per quanto riguarda noi, sarebbe difficile andarli a cercare per poi ottenere che cosa? Non ne vale la pena".

"Ad Ascona abbiamo già chiuso tutti i parchi gioco. Domenica, visto l'aumento della gente a spasso, abbiamo chiuso anche i posteggi in zona Lido, piazza e parco Parsifal. Ma nei prossimi giorni se sarà necessario, avverte il sindaco, siamo pronti a chiudere anche la piazza".

La comunicazione in tedesco del Comune di Ascona

mpe
Condividi