Contrabbando di carburante, uno dei mezzi sequestrati
Contrabbando di carburante, uno dei mezzi sequestrati (gdf)

Carburante di contrabbando

Torna in auge, in tempo di crisi, il trasporto oltre confine non dichiarato di benzina e gasolio- Fermi e sequestri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La guardia di finanza ha sgominato un'organizzazione specializzata nel contrabbando di carburante tra la Svizzera e l'Italia. L'indagine, rendono noto le forze dell’ordine in un comunicato diramato venerdì, ha portato al fermo e alla denuncia di due persone e al sequestro di un furgone, un autoarticolato, 1'400 litri di gasolio e più di 300 litri di benzina.

Contrabbando di carburante, uno dei mezzi sequestrati
Contrabbando di carburante, uno dei mezzi sequestrati (gdf)

Stando a quanto annunciato, il traffico non dichiarato è stato scoperto al valico del Gaggiolo, durante il controllo di un camion cisterna, nel quale sono state trovate alcune centinaia di litri di nafta.

Indagini e perquisizioni più approfondite hanno permesso alle fiamme gialle di rintracciare altra merce non dichiarata, che è stata sequestrata. Due persone, come detto, sono state fermate e denunciate per “sottrazione all’accertamento o al pagamento di prodotti sottoposti ad accise”.

bin

 
Condividi