Il Municipio di Chiasso punta ad avere i conti in pareggio nel 2020 (archivio Ti-Press)

Chiasso punta al pareggio

Presentato il preventivo 2020 del comune di confine che prevede di chiudere con un sostanziale pareggio dopo qualche anno altalenante

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Martedì a Chiasso il Municipio ha presentato il preventivo per il 2020. Dopo anni turbolenti si prevede una chiusura con un sostanziale pareggio. Il risultato d'esercizio si attesta dal canto suo a 362'000 franchi.

Il sindaco Bruno Arrigoni ha spiegato però che per il momento il moltiplicatore non verrà abbassato poiché sono previsti per l'immediato futuro degli investimenti importanti. "Dopo alcuni anni difficili", ha precisato il sindaco, "abbiamo una situazione di sostanziale pareggio. In generale si vedono arrivare nuove attività" e si registra pure "un aumento delle entrate fiscali", ha continuato l'esponente PLR, segnalando che il Palapenz e l'Ufficio tecnico comunale subiranno profonde ristrutturazioni, ragion per cui "non ce la sentiamo di proporre un moltiplicatore più basso" rispetto all'attuale 90%.

Tra i costi futuri importanti, Arrigoni ha citato anche la scuola di moda il cui concorso di progettazione scatterà nelle prossime settimane. Inoltre, si prevede che Chiasso dovrà affrontare in un prossimo futuro anche un piano per i parcheggi.

Pareggio per Chiasso

Pareggio per Chiasso

Il Quotidiano di martedì 22.10.2019

 
CSI/EnCa
Condividi