4 persone nei reparti di terapia intensiva (-1), di cui sempre 3 sottoposte a respirazione artificiale
4 persone nei reparti di terapia intensiva (-1), di cui sempre 3 sottoposte a respirazione artificiale (archivio keystone)

Covid, un decesso nei Grigioni

Continua la crescita delle ospedalizzazioni (+4): i pazienti sono ora 51, come lo scorso gennaio – 180 i contagi nelle ultime 24 ore

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nei Grigioni, nelle ultime 24 ore, le autorità hanno segnalato un ulteriore morto legato al Covid-19. L’ultimo decesso risaliva allo scorso martedì e il totale delle vittime da inizio pandemia arriva ora a 207.

 

Continuano a crescere anche le ospedalizzazioni, che vedono 4 nuove persone ricoverate come già avvenuto sia sabato sia domenica. Sono 51 ora i pazienti ricoverati per Covid-19 nel cantone, una cifra che non si vedeva dallo scorso gennaio, mentre ci sono 4 persone nei reparti di terapia intensiva (-1), di cui sempre 3 sottoposte a respirazione artificiale.

 

Sul fronte dei contagi, anche se siamo lontani dal record fatto segnare lo scorso venerdì con 291 nuovi casi, oggi (lunedì) ne vengono segnalati 180. La zona più colpita è sempre quella del distretto di Coira con 52 nuovi contagi, seguita dalla regione di Landquart con 35 casi.

Attualmente in territorio retico ci sono 2'153 casi attivi, mentre 1'703 persone sono in quarantena.

 
Nuovo record di casi nei Grigioni

Nuovo record di casi nei Grigioni

TG 12:30 di mercoledì 24.11.2021

 
dielle
Condividi