Secondo l'esperto il tempo mite di questi giorni si presta a fare lavori in giardino
Secondo l'esperto il tempo mite di questi giorni si presta a fare lavori in giardino (©Ti-Press)

Dicembre, alberi in fiore

Le prime piante iniziano a sbocciare. E se dovesse gelare? "Fa più danni la siccità che il freddo"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Alcune piante sono già in fiore: dall'albicocco al ciliegio, nonostante siamo in dicembre si vedono già sbocciare. Una situazione che potrebbe essere stroncata tra pochi giorni, con l'arrivo del freddo e delle gelate, ma difficilmente le piante saranno danneggiate. Parola di Alfredo Baratella, giardiniere esperto e consulente dalla trasmissione radiofonica "L'ora della terra" alla RSI.

"È una sorpresa vista raramente in passato — ha detto ai microfoni di Luigi Frasa delle Cronache della Svizzera italiana (ascolta l'audio) —. Sono migliaia i fiori sulle piante e anche se qualcuno di questi dovesse 'abortire' il proprio frutto, non sarebbe un problema".

Anzi, l'esperto invita pure ad approfittare del tempo mite per eseguire alcuni lavori: "Il mancato congelamento del terreno permette di dedicarci alla piantagione o al trapianto. In questo caso consiglio di bagnare bene la terra subito dopo per farla aderire alle radici". Baratella lancia poi un "appello" per il verde: "Consiglio a tutti di bagnare le piante durante le ore più calde della giornata, perché a fare più danni al verde è la siccità, non il gelo...", ha concluso.

CSI/px

Condividi