Valico di Seseglio
Valico di Seseglio (tipress)

Dimissioni Renzi, effetti in Ticino

Non vi saranno ricadute dice il presidente dell'Esecutivo, se non un differimento dell’esame dei dossier

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La caduta del Governo Renzi  non comporterà contraccolpi a breve termine sui dossier in sospeso con l’Italia che interessano il Ticino.

Il presidente dell’Esecutivo Paolo Beltraminelli afferma alle Cronache della Svizzera italiana che cambierà poco: “Occorrerà vedere cosa accade con la messa in pratica dell’articolo costituzionale 121a sui tetti massimi annuali e contingenti per gli stranieri che esercitano un’attività lucrativa e con l’iniziativa ‘Prima i nostri´”.

Resta aperto l’accordo italo-svizzero sulla fiscalità. Per il consigliere nazionale PLR Giovanni Merlini il progetto che prevede il passaggio a una tassazione ordinaria dei frontalieri è su un binario morto per l’opposizione dei comuni di frontiera italiani a aumentare le imposte

RedMM/mas

Condividi