Lo stupefacente era suddiviso in 67 pacchetti
Lo stupefacente era suddiviso in 67 pacchetti (Polizia cantonale)

Fermato con 38kg di canapa

Un 51enne italiano arrestato a Monteggio per infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un cittadino italiano domiciliato a Zurigo è stato fermato a Monteggio dalle Guardie di confine mentre trasportava, a bordo del suo furgone immatricolato in Svizzera, oltre 38 chilogrammi di marijuana nascosti nel sottotetto del veicolo.

Lo rende noto martedì la polizia cantonale precisando che i fatti sono avvenuti lo scorso venerdì.

Il 51enne era entrato nella Confederazione dal valico di Ponte Cremenaga, si legge nel comunicato. L’uomo è stato interrogato ed arrestato per infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti.

La marijuana era nascosta nell'intercapedine del tetto del furgone
La marijuana era nascosta nell'intercapedine del tetto del furgone (Polizia cantonale)

ZZ

 
Condividi