Assembramenti sempre più frequenti
Assembramenti sempre più frequenti (tipress)

Foce, niente bottiglie di vetro

Nuove norme a Lugano dopo i numerosi assembramenti e in previsione delle festività pasquali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Niente vetri e oggetti pericolosi alla foce del Cassarate a Lugano: dopo gli eventi degli scorsi giorni, con gli assembramenti di centinaia di giovani e gli scontri con la polizia, e in previsione delle festività pasquali, la città ha deciso di introdurre nuove norme e rafforzare i controlli di polizia.

800 giovani, disordini alla Foce

800 giovani, disordini alla Foce

Il Quotidiano di domenica 21.03.2021

 

Alla foce, sarà quindi possibile portare con sé solo bevande in bottiglia di PET e lattina; inoltre, il ponticello che collega il Parco Ciani alla foce sarà chiuso a partire da domani, venerdì, dalle 20.00 alle 8.00.

L'obbligo di indossare la mascherina nelle aree pubbliche più frequentate e a rischio di assembramento (stazione, centro storico, lungolago compresa la Foce) sarà in vigore dal 2 all’11 aprile, dalle 10 alle 19, si legge ancora in un comunicato.

Mascherina in centro

Mascherina in centro

Il Quotidiano di sabato 27.03.2021

 
ludoC
Condividi