Il Volo a Sanremo
Il Volo a Sanremo (ansa)

Il Volo: giallo in albergo

Il gruppo italiano avrebbe messo a soqquadro un tre stelle di Locarno. La replica: "Non è vero"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

E' giallo a Locarno. Il trio pop italiano Il Volo - i tenorini Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto - non è passato inosservato in un albergo cittadino. In Ticino per partecipare a una trasmissione di ZDF, il gruppo è stato sistemato in un tre stelle, che però non ha gradito, facendolo anche sapere senza tanti giri di parole: “Il vostro albergo fa schifo” avrebbero detto i tre giovani, stando a dichiarazioni del personale dello stabilimento, raccolte da laRegione, che le pubblica nella sua edizione di martedì.

È stato quindi loro consigliato di spostarsi in una sistemazione più lussuosa, un hotel a 5 stelle di Ascona. Così hanno fatto, ma non prima di mettere a soqquadro la stanza locarnese: "Abbiamo trovato un vero e proprio caos. Oggetti, materassi e biancheria da letto sono stati gettati alla rinfusa ovunque". E non è tutto: stando a dettagli forniti dal portale LiberaTV, il suolo e i muri di due delle cinque stanze, quelle delle accompagnatrici, sarebbero stati imbrattati con urina e feci.

Una versione, quella del personale locarnese, poco credibile, però, secondo l’addetto stampa dei vincitori di Sanremo, Danilo Ciotti: "Escludo categoricamente che possano aver danneggiato qualcosa intenzionalmente". "Questa notizia non risponde a verità", ha ribadito Gianluca Ginoble.

Riceviamo e pubblichiamo dagli avvocati Allegra Bonomo e Pierluigi de Palma. "L'Articolo, non firmato ed a cura della redazione, riporta notizie false e prive di fondamento, estratte da altre fonti di informazione senza alcuna verifica della verità della notizia diffusa. Peraltro, la notizia è stata smentita questa mattina da un comunicato radiofonico che ha informato gli utenti che quanto affermato è il frutto di uno scherzo di cattivo gusto. Tutto quanto riportato nel vostro articolo non è corrispondente al vero: i nostri clienti non hanno offeso il personale dell'albergo pronunciando frasi del seguente tenore "il vostro hotel fa schifo" né essi hanno messo a soqquadro le stanze o imbrattato le mura con feci o urine. Si tratta di accuse molto gravi e che ledono l'onore e la reputazione dei Signori Ginoble, Barone e Boschetto, sia come individui sia come professionisti".

 

mrj/redMM

Dal Quotidiano:

Voci da tenore, modi da rockstar

Voci da tenore, modi da rockstar

Il Quotidiano di martedì 29.09.2015

Condividi