Migliorano i conti pubblici, diminuiscono gli oneri a carico dei comuni (©Ti-Press)

Intesa sul contributo solidarietà

Cantone e comuni vicini a un accordo che potrebbe portare al dimezzamento dei 25 milioni di franchi versati annualmente nelle casse ticinesi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ci sarebbe un’intesa sul futuro del contributo di solidarietà che i comuni versano annualmente nelle casse del canton Ticino. Una soluzione mediana, che prevede un versamento dimezzato dell’intero importo per i prossimi due anni, piace infatti a tutti, Governo compreso.

La proposta di abbassare da 25 a 12 milioni e mezzo l’intero importo è stata avanzata alla Commissione della Gestione dai comuni che, a inizio anno, avevano chiesto, con un’iniziativa legislativa, di cancellare l’intero balzello. Il rapporto commissionale dovrebbe essere firmato martedì prossimo.

Sconto cantonale ai Comuni

Sconto cantonale ai Comuni

Il Quotidiano di martedì 19.11.2019

 
CSI/bin
Condividi