Allerta di grado 3 in Alta Valmaggia, Blenio e Leventina (archivio RM)

Neve in quantità nelle valli

Attese forti nevicate in Alta Valmaggia, Blenio e Leventina - Innevate A2, A13 e Passo del Ceneri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La neve è tornata a imbiancare l'Alto Ticino dove si attendono precipitazioni anche abbondanti. MeteoSvizzera ha diramato un'allerta di grado 3 per la neve prevista in Alta Valmaggia, Blenio e Leventina tra lunedì e martedì.

 

Sono previsti accumuli importanti di neve solo a quote superiori agli 800 metri (10-20 centimetri) mentre  sopra i 1'200 metri gli accumuli dovrebbero arrivare tra i 20 e i 40 centimetri.

Il limite delle nevicate si situerà tra i 600 e i 900 metri, ma durante la fase più intensa attesa per il pomeriggio di lunedì potrebbe raggiungere il fondovalle (400 metri). L'Ufficio federale di meteorologia e climatologia rileva però che accumuli importanti di neve al suolo sono però previsti solo a quote superiori agli 800 metri.

Già nel primo pomeriggio di lunedì la A2 risultava innevata da Biasca al portale sud della galleria del San Gottardo, mentre la A13 tra Mesocco e S. Bernardino. Di conseguenza l'autostrada è chiusa tra Bellinzona e Thusis per i mezzi pesanti con rimorchio o semirimorchio. In Ticino inoltre è innevata anche la strada del Passo del Monte Ceneri.

Sempre informati con RSI Meteo

M. Ang./Diem
Condividi