Il golfo di Lugano (lettore)

Nuvole rosse sul Ticino

Marco Gaia di MeteoSvizzera: "C'è anidride solforosa uscita dal vulcano Cumbre Vieja alle Canarie nei giorni scorsi"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

C'è una notizia curiosa che arriva dai cieli sopra le nostre teste. È quella della nuvola rossastra che si sta spostando dalla Spagna verso l'Europa centrale transitando anche dalla Svizzera. E abbiamo chiesto a Marco Gaia di MeteoSvizzera a Locarno Monti di che cosa si tratta.

"Le misurazioni effettuate dai satelliti mettono in evidenza la presenza di anidride solforosa negli strati alti dell'atmosfera: è uscita dal vulcano Cumbre Vieja alle Canarie nei giorni scorsi. I venti l'hanno trasportata verso l'Europa e transita nelle prossime ore sulla Svizzera", spiega.

Non sono solo albe e tramonti a regalarci il colore rossastro del cielo. Nuvole permettendo ci penserà anche il curioso fenomeno spiegato da MeteoSvizzera
Non sono solo albe e tramonti a regalarci il colore rossastro del cielo. Nuvole permettendo ci penserà anche il curioso fenomeno spiegato da MeteoSvizzera (MeteoSvizzera)

Pioggia e vento sono i due elementi in grado di distruggere questa nube. Ma in attesa che si dissolva o che venga assorbita dal terreno la popolazione corre dei rischi? "Da quanto ho letto su siti specializzati, non ci sono particolari pericoli", spiega ancora Gaia. "La concentrazione della sostanza è diluita. Non ci sono rischi al suolo per la popolazione", aggiunge.

Cielo ticinese
Cielo ticinese (lettore)

Dunque ci possiamo almeno preparare a uno spettacolo puntando il naso all'insù? "Se è sarà un fugace momento. Bisogna cogliere il buco di schiarite tra le nuvole, che stanno comunque addensandosi", conclude Marco Gaia.

Comano martedì sera
Comano martedì sera (lettore)
CSI/joe.p
Condividi