La maggior parte delle aziende non prevede di assumere personale
La maggior parte delle aziende non prevede di assumere personale (keystone)

Nuvole sul lavoro in Ticino

Le prospettive di impiego peggiorano nel Cantone mentre migliorano leggermente a livello nazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

C’è un leggero ottimismo sull’impiego per i prossimi mesi in Svizzera, che non si riflette però in Ticino. Secondo il barometro di Manpower Il cantone presenta la tendenza peggiore e l’unica in negativo nella Confederazione.

A livello nazionale il 10% delle 511 aziende interrogate intende assumere personale tra aprile e giugno, il 5% prevede di ridurre l’organico, mentre l’80% non prevede cambiamenti e il restante 4% non ha risposto.

Prosegue invece la tendenza negativa per le prospettive di impiego in Ticino, con le attese sulle assunzioni in calo del 5% rispetto alle proiezioni precedenti, con le aziende che prevedono quindi in maggioranza di ridurre il numero di impiegati.

 

Le previsioni arrivano dopo che l'Ufficio federale di statistica ha segnalato una perdita netta di impieghi in Ticino nell'ultimo trimestre del 2020.

ATS/sf
Condividi