Largo ai giovani? (Ti-Press)

PS, Riget e Sirica si candidano

I due giovani socialisti confermano la loro intenzione di correre in tandem per la presidenza del partito

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Laura Riget e Fabrizio Sirica (attuale vicepresidente) hanno confermato la loro intenzione di candidarsi alla copresidenza del partito socialista. Come riporta LaRegione, i due giovani, che avevano già manifestato il loro interesse durante il comitato cantonale di dicembre, auspicano un PS più profilato a sinistra per il dopo Righini.

"Fabrizio ed io facciamo parte di una generazione con prospettive decisamente meno rosee rispetto a quelle che avevano i nostri genitori. Il futuro della nostra generazione è incerto: il lavoro è sempre più precario e oltre a quella ambientale, c’è un’emergenza sociale. Ritengo che noi due, insieme, possiamo contribuire alla ricerca di soluzioni a questi problemi", ha dichiarato la deputata classe 1995 alla testata.

Una presidenza a due sarebbe sì una novità, ma secondo il granconsigliere 30enne, non sarebbe disorientante: "Ritengo che la nostra candidatura sia coerente con la visione progressista del PS, della società e con lo spirito di rinnovamento voluta dall'attuale dirigenza del partito. Laura ed io ci conosciamo da anni e insieme stiamo lavorando anche al documento che presenteremo per spiegare motivi e obiettivi della nostra candidatura alla presidenza, una copresidenza che secondo noi potrebbe essere un valore aggiunto, non un limite".

Il congresso si terrà il prossimo 16 febbraio.

FD
Condividi