Roveredo dopo la ricucitura, secondo il progetto vincente
Roveredo dopo la ricucitura, secondo il progetto vincente (© Ti-Press)

Roré: la ricucitura si scuce

Errori e dimenticanze fanno aumentare il conto di 400'000 franchi. Bando da invalidare?

La ricucitura di Roveredo andrà alle lunghe. E la sistemazione urbanistica sul sedime del tracciato dell'ex autostrada non sarà in ogni caso come immaginata dal Municipio del comune grigionese. "Abbiamo effettuato degli errori e delle dimenticanze", sostiene l'ex sindaco Giovanni Gobbi.

Quali siano state le "sviste" più importanti, Gobbi lo spiega con chiarezza: "Nella zona Mondan, dove saranno realizzati il parco e la casa anziani, abbiamo dimenticato di computare il costo di mille metri di terreno a quelli che saranno poi dedotti dall'immobiliare Alfred Müller".

Insomma, il saldo dell'operazione, invece di essere positivo, sarà negativo. In cifre si può parlare di 400'000 franchi di spese supplementari per Roveredo, che di fatto invaliderebbero il bando di concorso vinto dall'immobiliare di Zugo.

CSI/MABO

Il progetto per ora si ferma
Il progetto per ora si ferma (@Ti-Press)

 

Condividi