Dalla canapa mille prodotti (Governo GR)

Sostegno alla canapa alimentare

Il Governo grigionese stanzia fondi a favore della produzione alternativa di derivati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Governo retico stanzierà 390'000 franchi a favore della coltivazione di canapa per scopi alimentari e aumenterà i contributi per le borse di studio. In una nota diramata giovedì, l'Esecutivo sottolinea che i fondi messi a disposizione per la produzione alternativa di derivati (semi, olio, sapone, farina, grani tostati e salati, tisana ecc) saranno destinati alla AlpenPionier AG, per gli anni 2019–2021.

Canapa, nuovo progetto grigionese

Canapa, nuovo progetto grigionese

TG 20 di giovedì 03.08.2017

 

"Questa giovane impresa si è posta l'obiettivo di puntare sui molteplici vantaggi della canapa e di sfruttarli per creare valore aggiunto a livello locale. Con questo progetto i Grigioni potrebbero assumere un importante ruolo di precursore a livello nazionale nel settore dell'agricoltura e della produzione di generi alimentari", sottolineano le autorità retiche che hanno deciso di sostenere un settore dell'agricoltura che non gode di contributi della Confederazione.

Aumentano le borse di studio

Coira ha pure deciso di contribuire maggiormente alle spese degli studenti, alla luce soprattutto dei rincari registrati negli ultimi anni legati alle spese per l'alloggio (+24%) e a quelle per i trasporti (+37%). Il contributo dei beneficiari di un aiuto, quindi, ammonterà a 5'600 franchi, 500 in più rispetto al 2017. Non solo, luce verde dal Consiglio di Stato pure a un contributo cantonale di 3,43 milioni a favore del progetto 100% (bio) Valposchiavo, a condizione che la Confederazione conceda un contributo per il progetto collettivo di sviluppo regionale.

Il Grigioni investe sulla canapa alimentare

Il Grigioni investe sulla canapa alimentare

Il Quotidiano di giovedì 04.07.2019

 
bin
Condividi