Il Teatro sociale di Bellinzona
Il Teatro sociale di Bellinzona (tipress)

TASI, "limite a 5 inaccettabile"

La Teatri Associati Scena indipendente contro il Governo ticinese: "Chiediamo di rivedere questa decisione"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il limite di 5 persone per i teatri per porre un freno alla pandemia in Ticino comunicato domenica dal Governo è “inaccettabile”. Lo sostiene la Teatri Associati Scena indipendente (TASI) in una nota stampa odierna.

Nuove misure per frenare i contagi

Nuove misure per frenare i contagi

Il Quotidiano di domenica 08.11.2020

La TASI aggiunge che “questa limitazione ha di fatto obbligato teatri e organizzatori a cancellare urgentemente gli spettacoli in programmazione, lasciando ancora una volta compagnie e artisti, già duramente colpiti, nello sconforto e aumentando la grande incertezza che già pervade da mesi”.

E “a gran voce - si conclude il comunicato - tutte le arti della scena chiedono di rivedere questa inaccettabile decisione al grido: la cultura è vita”.

La cultura vuole restare in scena

La cultura vuole restare in scena

Il Quotidiano di martedì 10.11.2020

 
joe.p.
Condividi