Immagine d'archivio (tipress)

Tassisti aggrediti, aperta un'inchiesta

Due persone leggermente ferite sabato a Lugano da un gruppo di giovani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Ministero pubblico ha aperto un'inchiesta sul pestaggio avvenuto attorno alla 1 di notte di sabato scorso in Via Pretorio a Lugano, nei pressi della Pensilina. Coinvolti sono un gruppo di giovani e alcuni tassisti, fermi in quella zona in attesa di clienti. Gli accertamenti della magistratura dovranno ora chiarire dinamica e responsabilità della colluttazione. Colluttazione che ha causato il ferimento leggero di due persone, subito trasportate al pronto soccorso in ambulanza per accertamenti.

La polizia - come ci conferma il Ministero pubblico - ha già provveduto a identificare alcune persone coinvolte, anche se per ora non sono stati eseguiti fermi. Le ipotesi di reato sono di aggressione, rissa, lesioni semplici e vie di fatto.

CSI
Condividi