Foto d'archivio (ti-press)

Ticino, stop al calcio regionale

La pandemia costringe il Comitato della Federazione a rinviare tutte le partite (da venerdì 23 ottobre fino al 12 novembre)

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Comitato della Federazione Ticinese di calcio, a causa della pandemia, ha deciso di rinviare “tutte le partite di tutte le categorie di competenza FTC previste nei prossimi turni di campionato e di coppa a partire da venerdì 23 ottobre e fino a giovedì 12 novembre compreso”. Non saranno autorizzate neppure le partite di preparazione.

Il comunicato diramato mercoledì indica tra le ragioni della scelta, oltre alle prospettive di incremento dei contagi, l'impossibilità di poter contare su alcuni giocatori professionalmente impegnati nella gestione della pandemia, il rifiuto di parecchi giocatori (onde evitare quarantene), e l'impossibilità oggettiva di poter garantire il rispetto di tutte le disposizioni di protezione.

Il calcio regionale si ferma

Il calcio regionale si ferma

Il Quotidiano di mercoledì 21.10.2020

 
Not/Bleff
Condividi