Claudio Zali
Claudio Zali (© tipress)

Frontalieri, piace il car pooling

La proposta è stata presentata dal vicesindaco di Uggiate Trevano durante un incontro con il consigliere di Stato Claudio Zali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lungo la strada provinciale Lomazzo-Bizzarrone in 12 comuni sono state individuate circa 20 aree per un totale di 450 posteggi. E' la mappa delle zone dove i frontalieri possono lasciare la loro vettura e utilizzare un autobus-navetta o il car pooling per recarsi in Ticino.

L'iniziativa, lanciata dal vicensindaco di Uggiate Trevano, Mirko Baruffini, è stata presentata questa sera, mercoledì, in presenza del consigliere di Stato Claudio Zali. Un'idea che si vorrebbe far partire già a settembre.

Zali: "Una proposta estremamente positiva"

Il direttore del Dipartimento del territorio ha trovato la proposta estremamente positiva e ha ribadito il suo sostegno. "A Olgiate Comasco ho incontrato delle persone intenzionate a fare bene per un interesse comune per una mobilità più sostenibile di qua e di là della frontiera", ha detto Zali.

Per il futuro prossimo il consigliere di Stato ha intenzione di avviare dei colloqui con le aziende ticinesi affinché si facciano promotrici di una mobilità aziendale basata su pulmini o bus.

Pervin Kavakcioglu


Condividi