Giovane operaio folgorato a Chiasso

Grave infortunio per un 22enne impiegato delle FFS che stava lavorando alla linea di contatto. E' stato trasportato in elicottero al Centro per grandi ustionati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un grave incidente sul lavoro si è verificato poco dopo le 11.00 di venerdì alla stazione ferroviaria di Chiasso: un impiegato dalle FFS è stato colpito da una scarica elettrica.

Il 22enne, domiciliato nella regione, era nella piattaforma di un braccio idraulico per la manutenzione della linea di contatto quando ha toccato il cavo conduttore dell’elettricità, ha spiegato la polizia cantonale. La causa dell’incidente è ancora ignota. I lavori di manutenzione erano pianificati.

Il giovane, che ha riportato gravissime ferite, è stato soccorso dai sanitari del SAM e dai pompieri di Mendrisio e Chiasso, intervenuti con l’unità tecnica. E’ stato poi portato al Centro grandi ustionati di Zurigo con l’elicottero della Rega.

Sul posto anche la polizia, che sta ricostruendo l'esatta dinamica dell'accaduto.

Red. MM/Da.Pa.-cos


Condividi