Niccolò Castelli apre Soletta

Il Quotidiano di martedì 19.01.2021

Inizio ticinese a Soletta

La 56esima edizione delle Giornate cinematografiche sarà inaugurata da "Atlas" di Niccolò Castelli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le Giornate cinematografiche di Soletta saranno aperte per la prima volta da una produzione della Svizzera italiana: la 56esima edizione della rassegna sarà infatti inaugurata dalla prima mondiale di "Atlas", secondo lungometraggio del ticinese Niccolò Castelli.

Il suo film avrà uno spettatore d'eccezione: il presidente della Confederazione Guy Parmelin, ospite della cerimonia di inaugurazione che si può seguire a partire dalle 20.10 su RSI LA2. Il festival avrà un altro momento dedicato al cinema ticinese, con l'omaggio al regista e produttore Villi Hermann.

L'edizione, che sarà online, presenta un programma completo, con tutti i premi, le sezioni e i programmi speciali, e comprende 170 film di tutti i generi, scelti tra 651 produzioni che si erano candidate.

Il programma completo del festival

Per scoprire il vincitore del Premio della giuria, il principale della rassegna, bisognerà aspettare il 26 gennaio.

ATS/sf
Condividi