Nicolas Wadimoff
Nicolas Wadimoff (Keystone)

Soletta premia Spartiates

Il film documentario di Nicolas Wadimoff vincitore delle 50esime Giornate. L'alloro del pubblico a "Usfahrt Oerlike"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Spartiates, il film documentario del ginevrino Nicolas Wadimoff, è il vincitore del Premio di Soletta attribuito al termine della 50esima edizione delle Giornate cinematografiche. Il premio del pubblico è invece stato attribuito a Usfahrt Oerlike (Uscita Oerlikon), dell'argoviese Paul Riniker.

Il film vincitore, co-prodotto dalla SSR su un club di arti marziali dei quartieri popolari di Marsiglia, ha impressionato la giuria (la regista Dominique de Rivaz, la scrittrice Melinda Nadj Abonji e l'ex consigliere federale Moritz Leuenberger) per il modo in cui l'autore è riuscito a suggerire sullo schermo che «il combattimento sul ring è anche lotta per la sopravvivenza quotidiana». Il cineasta (presente a Locarno nel 2003 con Alinghi - The Inside Story) e il produttore si spartiranno i 60'000 franchi del premio. La pellicola sarà nelle sale da aprile (Romandia) e maggio (Svizzera tedesca).

La pellicola di Paul Riniker, al quale vanno 20'000 franchi, è invece un'opera di finzione il cui protagonista, stanco di vivere, confida a un amico il desiderio di morire chiedendogli aiuto. Acclamato dal pubblico solettese, il film esce oggi, giovedì, nelle sale della Svizzera tedesca.

La Posta lascia

Nel suo discorso di chiusura, la direttrice del festival, Seraina Rohrer ha annunciato che dopo 11 anni di sponsoring, la Posta ha deciso di cessare il suo impegno nel mondo del cinema. L'ex regia federale si ritira anche dal Festival Vision du Réel di Nyon e dal Zurich Film Festival. Continuerà invece a sostenere il Festival di Locarno come sponsor secondario.

Diem/ATS

Dal TG20:

 

Condividi