Antartico sempre più verde
Antartico sempre più verde (keystone)

Antartico sempre più verde

I cambiamenti climatici a livello planetario influenzano la crescita di specie vegetali nella regione glaciale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La vegetazione sta vieppiù diventando florida nell’Antartico, complici i cambiamenti climatici di questi ultimi anni. Lo nota uno studio pubblicato sulla rivista scientifica statunitense Current Biology. Il vasto continente bianco potrebbe diventare ben presto sempre più verde.

Le specie vegetali che vivono sull’Antartico sono decisamente poche ma il lavoro dei ricercatori che hanno redatto lo studio, segnala un netto aumento di piccoli vegetali che si stanno espandendo sulle rive antartiche bagnate dall’omonimo oceano. Negli ultimi decenni l’attività biologica di queste specie è cresciuta in maniera considerevole.

Le analisi scientifiche hanno consentito ai ricercatori di determinare l’evoluzione climatologica dell’Antartico negli ultimi 150 anni permettendogli di affermare che la temperatura sta salendo regolarmente dalla metà del secolo scorso. E di pari passo lo sviluppo della flora. Matt Amesbury, ricercatore all’università inglese di Exeter ricorda che la zona antartica è quella che ha subito maggiormente i mutamenti climatici con temperature che sono aumentate di 0,5° per ogni decennio a partire dal 1950. Il direttore dello studio, Dan Charman, ha pure affermato che, vista l’accelerazione dei cambiamenti climatici, il paesaggio antartico potrebbe diventare verdeggiante in tempi relativamente brevi.

ATS/AFP/Swing

Condividi