Lo studio è stato condotto da un team internazionale di ricercatori
Lo studio è stato condotto da un team internazionale di ricercatori (keystone)

L’Antartide si scioglie rapidamente

Cambiamento climatico: il continente perde ogni anno una quantità di ghiaccio sei volte superiore rispetto a 40 anni fa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il cambiamento climatico fa sentire i suoi effetti sul motore bianco del pianeta, l'Antartide. Le ultime analisi indicano che sta perdendo ogni anno una quantità di ghiaccio sei volte superiore rispetto a quanto succedeva 40 anni fa.

Secondo gli esperti, con questi ritmi nel giro di pochi secoli il livello dei mari potrebbe aumentare di alcuni metri. Sono i risultati dello studio pubblicato lunedì sulla rivista dell'Accademia americana delle Scienze, condotto da un gruppo di glaciologi dell'Università della California, a Irvine, coordinato da Eric Rignot, insieme ai colleghi del Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della NASA e dell'Università olandese di Utrecht.

Miniserie cambiamenti climatici

Miniserie cambiamenti climatici

TG 20 di mercoledì 28.11.2018

 

Lo studio riguarda 18 regioni, comprendenti 176 banchise, più le isole circostanti. Le indagini sono basate su carotaggi dei ghiacci, analisi degli iceberg e su osservazioni satellitari. I dati raccolti hanno permesso di stimare, tra il 1979 e 1990, una perdita di ghiacci annua di circa 40 miliardi di tonnellate; una cifra salita a 252 miliardi di tonnellate annue tra il 2009 e il 2017.

ATS/ludoC
Condividi