Ecco come si presenterà éa struttura in cima al vulcano sacro
Ecco come si presenterà éa struttura in cima al vulcano sacro (©Keystone)

Osservatorio sul monte sacro

Un maxi-telescopio sarà installato sulla vetta del vulcano Mauna Kea, nelle Hawaii. Un sacrilegio per i nativi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio territoriale delle Hawaii ha concesso il permesso per la costruzione di quello che sarà uno dei più grandi telescopi al mondo. L'edificio verrà però realizzato su una montagna che i nativi considerano sacra: il vulcano dormiente Mauna Kea.

Il progetto, che costerà 1,4 miliardi di dollari, ha diviso per anni la comunità locale: da un lato c'è chi vede nuove opportunità occupazionali, economiche e scientifiche, dall'altro c'è chi vive questa situazione come un sacrilegio.

Mauna Kea è considerata il miglior luogo per il telescopio, che avrà lo specchio primario di un diametro di 30 metri, visto che le sue vette consentono una visione nitida del cielo per 300 giorni all'anno, con uno scarso inquinamento d'aria e di luce.

ATS/MABO

Condividi