Il razzo aveva portato in orbita un modulo della stazione spaziale cinese (keystone)

Razzo caduto nell'Oceano Indiano

Il vettore cinese, che si temeva potesse precipitare in Italia, è finito in mare vicino alle Maldive

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il secondo stadio del razzo cinese Lunga Marcia 5B è rientrato nell'atmosfera sull'Oceano Indiano, in un'area vicina alle isole Maldive. Lo rende noto l'ufficio per il volo umano dell'Agenzia spaziale cinese.

Il rientro è stato confermato anche dai dati del Comando di difesa aerospaziale del Nord America. Rispetto alle stime iniziali, il rientro era previsto nelle prime ore di domenica, e il punto d'impatto calcolato prima nel Nord Atlantico, poi nel Mediterraneo.

Sabato, vista la difficoltà di calcolare con precisione la traiettoria di rientro di un oggetto in caduta libera si temeva che il razzo potesse precipitare in Italia.

 
ATS/sf
Condividi